moto circolare con pendolo conico_rd
pendolo conico-calcolo di g
moto circolare con pendolo conico_rd

Studio del moto circolare e del calcolo di “g”

554,00 -IVA esclusa

Codice MePa FR135710 Categorie: , , ,

Descrizione

Studio del moto circolare e del calcolo di “g”

E’ una applicazione che utilizza il pendolo conico FR207010.

Questo apparecchio con l’utilizzo del pendolo conico e di alcuni accessori permette di effettuare interessanti esperimenti per gli studenti di Liceo Scientifico.

Studio del moto circolare con pendolo conico FR207010  e con SpeedGate  FR197570
In questo sistema il pendolo conico permette di studiare come la forza centripeta dipenda dal raggio orbitale e dal periodo orbitale.
Il pesetto del pendolo esegue un movimento circolare sotto il sotto l’influenza della tensione del stringa e della forza di gravità. L’angolo tra queste due forze viene letto al volo nel disco graduato montato nel pendolo conico. Il periodo orbitale può essere trovato con un cronometro oppure con un fototraguardo digitale, quest’ultimo è da preferire.

Dati  ottenuti:
in una delle serie di misure si mantiene fisso il raggio orbitale  e si varia la lunghezza del pendolo e quindi il periodo orbitale.
Nella prima riga in basso viene calcolato il raggio r.
Nelle successive tre righe viene calcolato un valore per φ (basato sul valore r fisso).
La velocità del motore elettrico è regolata per ottenere questo angolo.

 

 

 

 

 

 

La misura della forza centripeta si ottiene partendo dalla massa del pendolo seguendo la seguente formula:
Fc = m  ·  g ·  tan (φ)     da cui si ricava:

 

 

Calcolo di “g” con pendolo conico

L’obiettivo è quello di calcolare la forza di gravità con l’uso del pendolo conico.
L’esperimento si esegue con movimento circolare sotto l’influenza della tensione della corda e della forza di gravità.
L’angolo tra queste due forze viene letto nella scala graduata sul pendolo conico.
Il periodo orbitale può essere letto con uno SpeedGate  FR197570
Dalle grandezze misurate è possibile calcolare la forza di gravità.

Dati  ottenuti:
Lunghezza pendolo: 231 mm
Angolo: 61°
Periodo: 667,44 ms

 

 

Dopo una serie di esperimenti è possibile ricavare un valore medio.

Gli studenti sono incoraggiati a prendere in considerazione con altri mezzi di analisi i dati sperimentali – come tracciare
2 ∙ L ∙ cos (φ) in funzione di T2  per una serie di dati con L lunghezza fissa

Accessori consigliati:
– Alimentatore  0-12Vdc /3A: FR361600
– Bilancia digitale
– Forbici, righello, carta carbone

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Studio del moto circolare e del calcolo di “g””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X