Le costanti termodinamiche

672,00 -IVA esclusa

Codice MePa CT-1560 Categoria:

Descrizione

Le costanti termodinamiche

L’Apparecchio per la misura delle costanti termodinamiche, presenta nel campo della ricerca della didattica della fisica, un carattere di assoluta novità sia dal punto di vista costruttivo che dal punto di vista delle applicazioni didattiche, infatti, consente al docente con una sola apparecchiatura, di introdurre, sviluppare ed approfondire le principali tematiche della termodinamica, quali:

  • teoria dei calori specifici a pressione e volume costante;
  • trasformazioni adiabatiche;
  • trasformazioni isoterme;
  • trasformazioni isocore;
  • cenni sulle relazioni chimico–fisiche relative al numero di Avogadro, peso molecolare etc.;
  • costante di Boltzmann;
  • primo principio della termodinamica;
  • legge dei gas perfetti e calcolo di R;
  • calcolo del lavoro compiuto su un sistema;
  • Calcolo della velocità molecolare media

Tale apparecchio è costituito da un recipiente adiabatico (a doppia parete) sormontato da un pistone mobile. All’interno del recipiente vengono installati: un sensore di temperatura, un sensore barometrico e una resistenza riscaldante in nichel-cromo che si sviluppa per tutta la lunghezza del recipiente in modo da evitare gradienti termici.

Gli esperimenti realizzabili con tale strumentazione sono:

      • Esperimento di Rüchardt
      • Costante α di espansione dei gas
      • Misura della costante universale dei gas ideali
      • Misura della costante di Boltzmann
      • Lavoro meccanico e primo principio della termodinamica

Allegato esempi di prove-lab-costanti-termodinamiche.

Accessori indispensabili:
Interfaccia LabQuest2
Sensore di temperatura
Sensore barometro
Alimentatore dc 30V/5A per la resistenza riscaldante

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le costanti termodinamiche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like…

X